La seconda vita di un prodotto – La sicurezza nella gestione dei dati

06.10.2020 • 12.30
a cura di CBA Computer Broker AG
Contenuto streaming

CBA Computer Broker AG gebrauchte Notebook

I dispositivi dovrebbero vivere il più a lungo possibile: Questa è la convinzione della CBA, perché il riutilizzo è molto più ecologico del riciclaggio. Il motivo: nel riciclaggio, le apparecchiature vengono smontate nelle loro singole parti e riassemblate, il che consuma molta energia.

Più a lungo un apparecchio è in uso, più è ecologico. Ecco perché CBA dà sempre una seconda possibilità alle apparecchiature – anche alla tua. CBA è convinta che la strada del riciclaggio debba abbandonare l’economia lineare. Con il principio “riutilizzo invece di rottamazione” la CBA fornisce un importante contributo in tal senso. Ma ha bisogno di qualcosa di più. Perché ancora oggi più della metà delle aziende svizzere demolisce l’hardware obsoleto. I dati della vostra azienda sono riservati e contengono informazioni sensibili. CBA assicura che queste informazioni non vengano divulgate a terzi non autorizzati attraverso un’accurata e certificata cancellazione.
 

I dischi rigidi vengono cancellati in un centro logistico sicuro utilizzando il software di cancellazione certificato e leader mondiale Blancco, YouWipe e Certus. Il software soddisfa i più elevati standard di sicurezza. La CBA garantisce una documentazione completa del processo di cancellazione in conformità di tutte le norme di legge

Azienda promotrice:

CBA

CBA Computer Broker AG

CBA si procura gli apparecchi principalmente da aziende operanti in Svizzera. Oltre 2000 aziende e istituzioni sono tra i suoi clienti. Tra questi vi sono autorità pubbliche, banche, assicurazioni, ma anche grandi imprese o PMI di vari altri settori. Che si tratti di 50 o 20.000 apparecchi: il volume dell’ordine non è importante per l‘CBA al momento dell’acquisto

Relatori:

profile_120x120_9495946_7a7fe36e0fd452291183c0c18a60ffe8

Edy Amonini

Nato a Muralto e cresciuto a Giubiasco in una famiglia di operaia e la passione per scultore d’arte. Negli anni 70 inizia la professione di meccanico’ d’auto come apprendista per poi continuare la formazione come esperto della circolazione stradale, esercitando per 10 anni presso l’amministrazione cantonale. nela meta degli anni novanta, si iscrive alla formazione di economia aziendale presso l’European Buniss school EBS e in seguito continua come esperto del trasporto pubblico assumendo la direzione di Autopostale Ticino e Moesano. In seguito, cambiamento versol’ecomnomia privata per 15 anni come propretario di un’azienda nel ramo dell’automobile. Oggi, attivo nel settore dell’IT come responsabile della filiale Ticino e della romandia, per la CBA Computer Broker SA