Il dialogo tra ricerca e industria nel processo continuo dell’innovazione

 

06.10.2020 • 15.30
a cura di SUPSI, Dipartimento tecnologie innovative
Tavola rotonda

Il dialogo tra ricerca e industria nel processo continuo dell’innovazione

L’innovazione è un processo in grado di cambiare profondamente il modo di generare valore da parte di un’impresa. Tale processo è dimostrato avere maggiori possibilità di successo quando realizzato in collaborazione con altre aziende, agenzie pubbliche, centri di ricerca: la cosiddetta “tripla elica”. Il panel prevede di approfondire le esperienza nel “fare rete” con le imprese, analizzando il punto di vista di aziende, università e istituzioni, cardine di questo complesso processo. Partendo dalle esperienze in corso all’interno del progetto INTERREG RISICO, si andranno a ripercorre alcuni risultati derivanti dall’analisi dello stato di innovazione di un campione di aziende del territorio, per poi approfondire quali siano i driver e le sfide per le aziende nel processo innovativo, e come esse possano essere supportate dalla connessione tra istituzioni e mondo della ricerca.

Azienda promotrice:

supsi
ated

SUPSI, Dipartimento tecnologie innovative

Attiva nella Formazione di base, nella Formazione continua, nella Ricerca applicata e nell’offerta di Servizi alle imprese ed enti del territorio, la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) è una delle nove scuole universitarie professionali riconosciute dalla Confederazione Svizzera. Caratteristiche fondamentali della SUPSI sono l’orientamento alla pratica, l’interdisciplinarietà e il costante adattamento dei percorsi formativi e delle attività di ricerca alle necessità del territorio e della società.

Il Dipartimento tecnologie innovative (DTI) della SUPSI si occupa delle scienze dell’Ingegneria in ambito applicato nei settori dell’Information Technology, dell’Intelligenza Artificiale, dell’elettronica, della meccanica e della produzione industriale. L’azione del Dipartimento verso la disciplina dell’Ingegneria e le sue applicazioni industriali si concretizza attraverso la formazione di base e continua, e tramite la ricerca applicata e il trasferimento di conoscenze alle imprese.

Il Dipartimento conta più di 300 collaboratori, 5 Istituti di ricerca e 20 laboratori tecnologici specializzati che sono alla base delle attività di formazione di base (Bachelor e Master), formazione continua e ricerca.

Il DTI ha mediamente 150 progetti attivi nel settore delle tecnologie e delle applicazioni industriali in collaborazione con aziende del territorio.

Relatori:

relatore1

Andrea Barni

Ricercatore Dipartimento tecnologie innovative SUPSI

relatore2

Stefano Modenini

Direttore AITI

relatore3

Emanuele Carpanzano

Direttore Dipartimento tecnologie innovative SUPSI

relatore4

Nicoletta Casanova

CEO Femtoprint

relatore5

Valesko Wild

Capoufficio USE

 

relatore6

Michele Beffa

CEO Tenconi SA

relatore7

Raffaella Manzini

Direttore della Scuola di Ingegneria Industriale, LIUC

relatore8

Martino Piccoli

Presidente Plastifil